L'Autorità garante per la concorrenza decreta lo stop alle vendite da parte del portale Techmania, reo di aver messo in atto "pratiche commerciali ingannevoli e aggressive". Ne ha dato notizia la stessa Antitrust, che è intervenuta a seguito di numerose segnalazioni sulla mancata consegna e sulle difficoltà di rimborso sul sito Techmania.it : ha quindi disposto quindi la sospensione della vendita diretta di prodotti non disponibili attraverso il sito e l'addebito anticipato di corrispettivi per prodotti che non risultino in giacenza nei magazzini dell'impresa o comunque non siano pronti per la consegna. Ad eseguire il provvedimento dell' AG è stata la.guardia di finanza di Eboli.